conviene-installare-windows-10

Conviene installare Windows 10

Ti stai chiedendo se conviene installare Windows 10? O se invece ti conviene rimanere con la tua attuale versione del sistema operativo, ammesso che sia ancora supportata da Microsoft?

In questo approfondimento cercheremo di svelare tutto quello che devi sapere sulla possibilità o meno di fare l’upgrade a Windows 10, e condividere con te se sia o meno conveniente passare alla nuova versione del sistema operativo della società americana.

Esamineremo dunque i pro e i contro di questa operazione, rendendoci evidentemente disponibili a qualsiasi chiarimento, qualora ti fosse utile. Naturalmente, a scanso di ogni equivoco, in queste righe troverai solo informazioni lecite su come si attiva Windows 10, e non di certo spunti per poter craccare Windows 10 o effettuare altre operazioni incongrue!

Conviene installare Windows 10? Ecco perché la risposta è positiva

Per comprendere per quale motivo conviene installare Windows 10 oggi, abbandonando le vecchie versioni del sistema operativo, ci si può riferire a una serie di ricerche effettuate da Forrester Consulting in tempi recenti, finalizzate a comprendere quali siano i benefici e gli svantaggi determinati dal succitato upgrade.

Ebbene, tra i risultati che sembrano essere maggiormente impattanti, evidenziamo il fatto che in media i responsabili dei reparti information technology delle società hanno affermato di aver stimato una riduzione di un quinto sui tempi di gestione. Perché?

È molto semplice: Windows 10 è stato ritenuto molto più rapido da installare e da utilizzare, da gestire e da manutenere, grazie anche ad alcune modalità innovative, come quella in-place di implementazione, e diverse funzionalità self-service.

In aggiunta a ciò, emergeva dallo studio, grazie al SCCM (System Center Configuration Manager), gli utenti aziendali possono effettuare in maniera autonoma le operazioni di ricerca e di installazione di un’app in pochissimi minuti, ovvero in una frazione di tempo rispetto a quanto era prima previsto.

Sicurezza e velocità nella nuova versione di Windows 10

Tra gli altri benefici tipici di Windows 10 annoveriamo anche la convenienza sotto il profilo della sicurezza. Le funzionalità di protezione oggi disponibili sono un gradevole mix tra quelle precedentemente esistenti e aggiornate, e quelle nuove, come il Credential Guard e il Device Guard che, sempre secondo lo studio, hanno consentito di ridurre del 33% il numero degli incidenti che richiedono uno specifico intervento di assistenza informatica.

L’ulteriore vantaggio che vogliamo condividere in queste poche righe è infine rappresentato dalla velocità del boot, con i tempi di avvio che sono circa un quarto rispetto a quelli previgenti, e le funzionalità migliorate per il mobile working, che favoriscono un incremento della produttività del 25%.

Gli svantaggi di Windows 10: quali sono?

Naturalmente, come tutte le attività, ai benefici di Windows 10 bisogna opporre anche qualche svantaggio.

In particolare, le aziende che intendono affrontare questa migrazione dalla vecchia alla nuova versione del sistema operativo dovranno mettere in conto un budget specifico per tale transazione, valutato che l’operazione richiede una serie di costi iniziali che sono legati all’acquisto dei nuovi dispositivi, oltre che alla cura delle operazioni di pianificazione, formazione, prova, implementazione, e così via.

Tra gli altri costi che potrebbero sfuggire ad un’iniziale analisi, infine, quelli legati all’architettura del sistema operativo stesso, considerato che Windows 10 è stato arricchito con una serie di funzionalità aggiuntive, e che è stato programmato per poter ricevere degli aggiornamenti con maggiore frequenza rispetto al passato. Dunque, spiccherà la necessità di effettuare delle manutenzioni di un sistema che non potrà che essere più complesso, nonostante gli automatismi introdotti e nonostante un minore tempo di gestione complessivo.

Opinioni su Windows 10: conviene aggiornare?

Ponendo sui piatti della bilancia i pro e i contro di questa operazione di upgrade, a prevalere sono evidentemente i vantaggi. Aggiornare il proprio sistema a Windows 10 può infatti portare a un ritorno degli investimenti straordinario su una finestra temporale di pochi anni e, dunque, considerato anche che è molto probabile che Microsoft andrà gradualmente a rimuovere il supporto sulle vecchie versioni dei propri sistemi operativi, vale evidentemente la pena pianificare questa operazione.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Hai bisogno di assistenza informatica a Milano, Lodi, Monza e Brianza?

Non esitare a contattarci, saremo lieti di aiutarti.