Meglio un computer Windows o Mac

Meglio un computer Windows o Mac?

Oggi rispondiamo ad una domanda che sicuramente ti stai facendo anche tu (o altrimenti non saresti qui a leggere!): Windows o Macintosh? Parleremo di affidabilità, costi, sicurezza, praticità e programmi, ovvero i punti e le caratteristiche che dovremo sempre valutare quando si tratta di acquistare un computer. Ci soffermeremo inoltre sulle differenze tra portatile Apple e portatile Microsoft. Cominciamo subito!

Windows o Macintosh: parliamo di costi e affidabilità

Quando si tratta di costi, sicuramente il Mac sale alle stelle rispetto alle soluzioni proposte da Windows. Infatti, i dispositivi targati Apple hanno sempre un prezzo più elevato, ma la qualità è altrettanto notevole.

Windows, invece, si presenta come un sistema operativo implementato su computer di differenti marchi, fissi e portatili. Pertanto, consente di scegliere tra diversi modelli e tra varie fasce di prezzo. In altre parole, per quanto riguarda il costo, Windows è la scelta meno onerosa, ma anche più versatile e capace di offrire una selezione di pc piuttosto ampia.

Se ti stai chiedendo se scegliere Windows o Macintosh, devi sapere che in termini di affidabilità non ci possiamo lamentare in alcun caso. Tutti i dispositivi Apple e i computer con il sistema operativo Windows sono ottimali sotto questo punto di vista. Per il resto è tutta una questione di gusti e preferenze… E talvolta anche di fortuna o sfortuna, se qualche dispositivo non ci piace o funziona peggio rispetto agli altri della serie!

La sicurezza a prova di Mac

Secondo la maggior parte degli utilizzatori, i Mac sono molto più sicuri rispetto ai computer con Windows. Nello specifico, è stato appurato che le probabilità che un Mac possa essere infettato da un virus informatico non superano il 10%.

Ad ogni modo, non possiamo di certo “infangare” la Microsoft. In fondo, nessun pc è inattaccabile e siamo soprattutto noi a dover prestare attenzione, anche utilizzando i migliori antivirus presenti sul mercato. Tra l’altro, Windows 10 propone il Defender Security Center integrato, che si rivela decisamente un valido e affidabile aiuto contro malware di (quasi) ogni genere.

La praticità e i programmi a confronto

Parlando di praticità, possiamo rispondere alla domanda “Windows o Macintosh?” con un sonoro “dipende!”. Dipende da quello che s’intende per praticità. Possiamo dire che a detta di molti i Windows sono più semplici da usare. Anche secondo noi è così. Tuttavia, non bisogna dimenticare che l’abitudine e la pratica – e anche le preferenze personali – fanno la differenza in tutto. Perciò, il nostro suggerimento è questo: se hai la possibilità, prima di scegliere se acquistare Windows o Macintosh, provali entrambi.

Parlando sempre di praticità, ma in fatto di forme e design, possiamo dire che i Mac fissi sono sempre compatti e maneggevoli, mentre i Windows sono più ingombranti! Chiaramente, la situazione è diversa quando si parla di portatile Apple e portatile Microsoft: in entrambi i casi, il peso e la forma sono ottimali, variando di poco in base alla scelta dei modelli.

Per quanto riguarda i programmi, i Mac sono da sempre riconosciuti perché hanno alcuni tra i migliori software di grafica, musica, design e video. Windows, invece, si conquista il podio per i programmi “da ufficio” (es. Microsoft Office) e persino per i videogames.

Portatile Apple o portatile Microsoft?

Dopo aver elencato alcune delle principali caratteristiche di questi “antagonisti” protagonisti del post di oggi, vogliamo aiutarti anche a mettere da parte un altro dubbio… Portatile Apple o portatile Microsoft?

Le principali peculiarità di un Apple e di un portatile Microsoft

Se ti abbiamo aiutato a farti un’idea e a capire se acquistare Windows o Macintosh, sappi che anche nel caso dei portatili gli elementi da considerare sono gli stessi.

Tutto dipende principalmente dalle tue preferenze, anche perché i MacBook e MacBook Pro sono dispositivi eccezionali. La batteria dura molto, le prestazioni sono ottime e il design della scocca è a dir poco accattivante… Tuttavia, puoi scegliere un Windows e avere più o meno le stesse peculiarità a un prezzo 2 o 3 volte inferiore! Perciò, portatile Apple o portatile Microsoft? È tutta una questione di gusti e di budget!

Windows o Macintosh? Le nostre conclusioni e i consigli finali

Insomma, come hai potuto vedere, abbiamo a disposizione due brand molto differenti tra loro. Windows è un sistema operativo più semplice da usare, mentre un Mac è un computer ben diverso…

Ad ogni modo, la decisione da prendere non è poi così difficile: è un po’ come scegliere tra un Android e un iPhone. C’è chi sceglie lo smartphone Android e chi ama iOS. Quindi considera le tue precedenti abitudini: ti sei trovato bene con il pc che hai usato finora o che hai provato in passato? Poi, tieni a mente le informazioni che ti abbiamo dato e fai la tua scelta: Windows o Macintosh? Portatile Apple o portatile Microsoft? In ogni caso, potrai sempre cambiare idea!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Hai bisogno di assistenza informatica a Milano, Lodi, Monza e Brianza?

Non esitare a contattarci, saremo lieti di aiutarti.